archive-com.com » COM » B » BRICOLIAMO.COM

Total: 594

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Come coltivare la menta. Guida e consigli pratici | Bricoliamo
    temperature rigide dell inverno Durante i mesi più freddi dell anno può essere sufficiente proteggere le radici dal gelo coprendo il terreno sotto la pianta con dei pezzetti di corteccia Anche se al termine dell inverno la troverete in cattive condizioni datele tempo un paio di settimane di sole primaverile e vedrete che nella maggior parte dei casi si riprenderà ottimamente La menta può essere interrata dall inizio della primavera e per tutto il periodo estivo Fiorisce in piena estate fino all autunno Non ha bisogno ne di molta acqua ne di particolari cure Gli unici suoi problemi sono rappresentati dai funghi parassiti e dalle lumache che ne vanno ghiotte Nel caso dei funghi parassiti i suo steli e le foglie si riempiono di rigonfiamenti e puntini rossastri che poi si evolvono in macchioline nerastre quando notate queste manifestazioni tagliate i rami malati e bruciateli Rotta di navigazione COLTIVARE LA SALVIA IL ROSMARINO IL BASILICO L ERBA CIPOLLINA Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici Condividilo Tweet Torna all elenco degli articoli Ricerca articoli Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide tutorial prove e consigli su giardinaggio e fai da te Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve Iscrivi alla newsletter Archivio articoli Ti potrebbe interessare anche Coltivare la salvia La salvia è una pianta perenne che nel tempo trasforma il suo fusto da verde in legnoso molto ramificato e Coltivare il rosmarino Coltivare il rosmarino è molto semplice perché è una pianta robusta Se avete già una pianta di rosmarino è molto Coltivare l alloro L alloro può essere piantato in ieno sole come anche in zone ombreggiate purché sia protetto dalle correnti d aria Coltivare la malva Coltivare la malva sia in piena terra che in vaso

    Original URL path: http://www.bricoliamo.com/bricoverde/giardino/coltivare-la-menta/ (2016-02-13)
    Open archived version from archive

  • Come coltivare l'Ortensia, un cespuglio di fiori in primavera | Bricoliamo
    aspettare la fine dell inverno per procedere alla potatura perché in tal modo si consente alle foglie e alle parti secche della pianta di proteggere dal freddo i rami più giovani Nelle regioni dove il clima è più mite si può invece potare a settembre dopo la completa fioritura Le parti da tagliare sono ovviamente i fiori e i rami secchi avendo cura di intervenire sopra la prima coppia di gemme Evitate di tagliare i rami giovani cresciuti nell ultimo anno e ben riconoscibili perché alla sommità hanno una gemma ROTTA DI NAVIGAZIONE COLTIVARE LA GARDENIA COLTIVARE IL GERANIO COLTIVARE IL CICLAMINO COLTIVARE LA BEGONIA COLTIVARE LA BLETILLA COLTIVARE LE AZALEE COLTIVARE LA DIPLADENIA COLTIVARE LA CLEMATIS COLTIVARE L IBISCO COLTIVARE LO ZUCCHINO INNAFFIARE IL GIARDINO COME E QUANDO COLTIVARE LE FRAGOLE Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici Condividilo Tweet Torna all elenco degli articoli Ricerca articoli Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide tutorial prove e consigli su giardinaggio e fai da te Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve Iscrivi alla newsletter Archivio articoli Ti potrebbe interessare anche Tagliasiepi Stiga SHT 675 K Leggero e maneggevole questo tagliasiepi garantisce maggiore durata e prestazioni di taglio superiori Il Garden Club Set di Epoca Il Garden Club Set di Epoca è un idea regalo composta da un innaffiatoio e un nebulizzatore a pois Tagliare con Gardena Da Gardena tutto per il taglio cesoie forbici e troncarami Qualità e sicurezza Il sacco raccolta per il giardino Il miglior contenitore per rifiuti vegetali che abbiamo avuto occasione di avere per le mani Il giardino di Epoca nel web Il nuovo sito web di Epoca innaffiatoi pompe irroratori a portata di click Claber a Expo 2015 I prodotti Claber tra i

    Original URL path: http://www.bricoliamo.com/bricoverde/giardino/coltivare-le-ortensie/ (2016-02-13)
    Open archived version from archive

  • Come coltivare la Chorisia Speciosa, o albero bottiglia | Bricoliamo
    tonalità del rosa da pallido fino al più acceso Come avrete già capito la sua coltivazione è riservata alle regioni calde del sud Italia Si può partire direttamente dal seme che può essere facilmente recuperato all interno del frutto della Chorisia Speciosa un frutto che è composto da una grossa capsula ovoidale di colore verde scuro che al suo interno contiene i semi avvolti in una fitta lanuggine bianca abbastanza simile al cotone Una volta recuperato il seme è sufficiente tenerlo in uno straccio bagnato più che umido per una giornata per poi piantarlo in un terriccio misto pomice con torba e normale terra di campo La germinazione è piuttosto veloce mentre la successiva crescita della pianta è decisamente lenta Per questo motivo è possibile piantare il seme anche in vaso purché sia un vaso grande con molta terra con poca terra la pianta non produce fiori Per qualche anno fino a che le dimensioni non vi obbligheranno all impianto in piena terra vi darà grandi soddisfazioni Quando la piantina è piccola ha bisogno di innaffiature regolari almeno due tre volte a settimana poi le innaffiature potranno essere diradate fino a lasciare che sia la natura che se ne occupi con le piogge stagionali ROTTA DI NAVIGAZIONE COLTIVARE E STELLE ALPINE COLTIVARE IL CICLAMINO COLTIVARE LE ORTENSIE COLTIVARE IL GERANIO CURA DELLE ROSE PER TUTTO L ANNO LA PRIMAVERA PER LE PIANTE IN VASO L ORTO SEMINA E RACCOLTO Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici Condividilo Tweet Torna all elenco degli articoli Ricerca articoli Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide tutorial prove e consigli su giardinaggio e fai da te Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve Iscrivi alla newsletter Archivio articoli Ti potrebbe interessare anche I

    Original URL path: http://www.bricoliamo.com/bricoverde/coltivare-la-chorisia-speciosa/ (2016-02-13)
    Open archived version from archive

  • Coltivare la Gardenia, una delle più belle piante d’appartamento | Bricoliamo
    espansa o del lapillo vulcanico Dall inizio della primavera fino all inizio dell autunno bisogna innaffiare regolarmente la pianta avendo cura di mantenere il terriccio sempre leggermente umido In inverno le innaffiature si possono diradare facendo particolare attenzione a che l acqua non ristagni E una buona idea aggiungere all acqua ad ogni innaffiatura la giusta dose di fertilizzante liquido per piante acidofile le quantità le troverete sulla confezione del fertilizzante che avrete scelto Dopo la fioritura bisogna intervenire con una cauta potatura accorciando i rami più sviluppati in modo da mantenere ordinato lo sviluppo della pianta In estate è invece consigliabile cimare le punte per favorire l infoltimento della pianta Rotta di navigazione COLTIVARE LE ORTENSIE COLTIVARE LA BLETILLA COLTIVARE LE AZALEE COLTIVARE LA DIPLADENIA COLTIVARE LA CLEMATIS COLTIVARE L IBISCO COLTIVARE IL GERANIO COLTIVARE LA BEGONIA LA PRIMAVERA PER LE PIANTE IN VASO COLTIVARE IL POMODORO COLTIVARE IL BASILICO COLTIVARE LE FRAGOLE Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici Condividilo Tweet Torna all elenco degli articoli Ricerca articoli Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide tutorial prove e consigli su giardinaggio e fai da te Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve Iscrivi alla newsletter Archivio articoli Ti potrebbe interessare anche Programmatore Tempo Hybrid di Claber Il programmatore per irrigazione a energia solare Tempo Hybrid di Claber I Giardini Creativi di Orticolario 2015 Saranno realizzati nel Parco di Villa Erba i Giardini Creativi selezionati da Orticolario per l annuale Concorso internazionale I vivaisti di Orticolario 2015 Orticolario 2015 ospiterà i migliori vivaisti provenienti dall Italia e dall estero che proporranno piante e specie inusuali e originali Orticolario 2015 il giardino degli artisti Orticolario 2015 ospiterà quattro artisti che realizzeranno le loro opere durante la manifestazione Ve li

    Original URL path: http://www.bricoliamo.com/bricoverde/giardino/coltivare-la-gardenia/ (2016-02-13)
    Open archived version from archive

  • Guida alla coltivazione della stella alpina in vaso | Bricoliamo
    per alcuni giorni successivamente per le piante in piena terra sarà necessario innaffiare circa due volte alla settimana mentre per quelle in vaso anche tre o quattro volte La stella alpina non è una pianta da interno quindi per uno sviluppo naturale della pianta è bene tenerla all aperto Le stelle alpine amano il sole ma in zone con un estate particolarmente calda è bene ombreggiarle parzialmente Attenzione in autunno la parte aerea della pianta secca completamente è normale non ritiratela e non buttatela perché in primavera tornerà più rigogliosa che mai La fioritura delle stelle alpine è compresa nei mesi di maggio e giugno ROTTA DI NAVIGAZIONE COLTIVARE IL CICLAMINO COLTIVARE LE ORTENSIE COLTIVARE IL GERANIO COLTIVARE LA CHORISIA SPECIOSA CURA DELLE ROSE PER TUTTO L ANNO LA PRIMAVERA PER LE PIANTE IN VASO L ORTO SEMINA E RACCOLTO Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici Condividilo Tweet Torna all elenco degli articoli Ricerca articoli Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide tutorial prove e consigli su giardinaggio e fai da te Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve Iscrivi alla newsletter Archivio articoli Ti potrebbe interessare anche Una casa ai pipistrelli I pipistrelli non sono animali demoniaci non si attaccano ai capelli e non sono assetati di sangue anzi le specie Conoscere l Acero Il suo legno è da amatori robusto e molto usato per arredare per pavimenti e mobili è apprezzato anche per Coltivare la clematis Adatta in ogni situazione in giardino in piena terra ma anche in vaso per coprire un angolo di muro sul Coltivare la bletilla La bletilla è una pianta robusta che non teme il freddo ed è quindi adatta per i giardini di qualsiasi Coltivare le ortensie Nel periodo primaverile ed

    Original URL path: http://www.bricoliamo.com/bricoverde/coltivare-e-stelle-alpine/ (2016-02-13)
    Open archived version from archive

  • Il falso gelsomino o Ryncospermum | Bricoliamo
    principali con fili flessibili Per una coltura in vaso sono necessarie una o due piantine mentre in piena terra per coprire un muro o una recinzione è consigliabile usare una o due piante ogni metro Il falso gelsomino è una pianta piuttosto resistente sopporta il freddo fino ai 5 gradi sotto zero e predilige posizioni soleggiate rivolte a sud sud ovest Nelle regioni meridionali vive bene anche in penombra Il terreno deve essere leggero ben drenato ricco di sostanza organica e non troppo acido i vasi devono essere capienti Il falso gelsomino deve essere innaffiato abbondantemente durante l estate Poche le potature necessarie e solo di pulizia e di svecchiamento All inizio della crescita aiutiamolo ad arrampicarsi e puliamolo sempre dai fiori appassiti Rotta di navigazione LA FOTINIA IL ROSMARINO ANIMA DELLE PIANTE INNAFFIARE IL GIARDINO Questo articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile ai tuoi amici Condividilo Tweet Torna all elenco degli articoli Ricerca articoli Bricoliamo ha un archivio di oltre 2000 articoli tra guide tutorial prove e consigli su giardinaggio e fai da te Utilizza la ricerca per trovare ciò che ti serve Iscrivi alla newsletter Archivio articoli Ti potrebbe interessare anche Il sacco raccolta per il giardino Il miglior contenitore per rifiuti vegetali che abbiamo avuto occasione di avere per le mani Nasce lo stile MyPlant Il filmato e le prime dichiarazioni dell organizzazione alla chiusura di MyPlant Garden Il 2015 di Gardena e McCulloch Presentate alla stampa le novità proposte da Gardena e McCulloch per la stagione 2015 in giardino Noi di Bricoliamo eravamo Il florovivaismo a Eima 2014 Perché Eima ci ha voluto deludere con un triste padiglione dedicato al florovivaismo Coltivare la clematis Adatta in ogni situazione in giardino in piena terra ma anche in vaso per coprire un angolo di muro

    Original URL path: http://www.bricoliamo.com/bricoverde/il-falso-gelsomino/ (2016-02-13)
    Open archived version from archive

  • Olavi Linden: il design al servizio dell'uomo per prodotti adatti a tutti | Bricoliamo
    dell erba che sono dotate di un manico lungo che consente di tagliare agevolmente l erba in posizione eretta senza doversi piegare Per conoscere meglio Olavi Linden ecco un filmato in cui si racconta racconta la sua filosofia e la sua esperienza in Fiskars Un altro aspetto fondamentale su cui si è soffermato Linden nella progettazione degli attrezzi da taglio Fiskars è quello di realizzare prodotti adatti a tutti anche a chi ha mani piccole le donne per esempio o una limitata forza Per arrivare a questo risultato è intervenuto sui meccanismi di funzionamento dell attrezzo inventando diverse metodiche tecnologiche tanto semplici quanto strabilianti per l efficacia raggiunta Partiamo dalla tecnologia Power Gear che prevede che la gestione del movimento di apertura e di chiusura delle forbici per potare dei troncarami e delle cesoie per siepe sia regolata da un meccanismo a ingranaggi che consente di dare maggior potenza al taglio diminuendo lo sforzo necessario In particolare per le forbici da potatura la Fiskars ha anche previsto il sistema Power Lever a doppia leva che mantenendo le impugnature parallele durante il taglio consente di diminuire ulteriormente lo sforzo Inoltre sui modelli più recenti è stata introdotta la rotazione del manico inferiore in modo da assecondare il movimento delle della mano eliminando lo sfregamento alla lunga fonte di vesciche del manico stesso contro le quattro dita impiegate Molto interessante infine è il sistema Power Step applicato alle forbici per potare e ai troncarami che consente di tagliare i rami più grossi in tre diverse fasi Un dettaglio non da poco Quante volte ci è capitato di arrivare a metà del taglio senza più riuscire ad andare avanti Generalmente in questi casi si comincia a far ruotare le lame sul povero ramo martoriandolo fino a che non si riesce a portare a termine il taglio Il fatto di avere tre step di taglio consente di dosare automaticamente la forza risolvendo proprio questo problema In questo filmato si possono vedere in pratica quelle che sono le innovative tecnologie di taglio proposte da Fiskars Tutte queste considerazioni intorno alla creatività di Olavi Linden affiancata ovviamente dagli investimenti in ricerca e innovazione della Fiskars ci dimostrano come il design non debba essere solo un esercizio estetico applicato alle forme e ai colori in funzione della soddisfazione dell egocentrismo dei designer Anzi quando il design mette al centro l uomo e le sue necessità riesce a dare un contributo fondamentale e determinante a quell innovazione che oggi più che mai è indispensabile per essere apprezzati dai consumatori Nel caso in particolare dei prodotti per la cura del giardino questo genere di approccio è ancora più importante perché contribuisce alla diffusione del giardinaggio a tutti i livelli Quando un consumatore acquista un paio di forbici per potere o peggio ancora un troncarami di scarsa qualità e alla fine del lavoro si ritrova distrutto dalla fatica con i polsi indolenziti e le vesciche sulle mani difficilmente potrà amare il giardinaggio L attrezzo giusto e di qualità è fondamentale

    Original URL path: http://www.bricoliamo.com/bricoverde/olavi-linden-il-design-al-servizio-dell-uomo/ (2016-02-13)
    Open archived version from archive

  • L’ANIMA DELLE PIANTE | Bricoliamo
    coraggio Mentre i sacerdoti egizi consigliavano di portare gli ammalati all ombra di una Palma Phoenix per riprendere le forze La scuola salernitana indicava il massaggio con la foglia di limone ancora attaccata al ramo come rimedio per togliere la stanchezza Radiazioni benefiche si riceverebbero da tutte le piante più longeve come il faggio il frassino il tiglio e i cipressi è la forza degli alberi antichi che affascina l uomo Anche il legame tra gli alberi e l astrologia ha radici molto antiche nel tempo Già Paracelso grande medico e naturalista vissuto dal 1493 al 1541 sosteneva con convinzione che tutti noi per vivere abbiamo bisogno delle piante e soprattutto di quelle assegnateci dal destino Il più antico calendario arboreo però è con ogni probabilità quello dei Celti popolo che viveva in forte simbiosi con la foresta Nell oroscopo celtico entrano ben 21 alberi che imprimono le loro caratteristiche ai nati in corrispondenza di determinati periodi Una maggiore somiglianza con i nostri 12 segni zodiacali si ritrova invece nelle tavole di Cornelio Agrippa 1486 1535 che rivelano una grande affinità anche con quelle di Paracelso Gli alberi ci aiutano a vivere non solo utilizzati come decotti e tisane ma in quanto elementi naturali capaci di mediare tra il cielo e la terra tra l aria e l acqua e per gli impulsi di certezze che riescono a dare all animo umano e forse anche agli altri esseri viventi Ognuno di noi possiede un albero nel cuore e nella mente basta ricordarlo vederne l immagine per trovare internamente una forza inaspettata PIANTE DEL FUOCO E DELL ARIA Ariete Quercia Gemelli Gelso Leone Mirto Bilancia Betulla Sagittario Noce Acquario Pioppo PIANTE DELL ACQUA E DELLA TERRA Cancro Castagno Toro Tiglio Scorpione Abete Vergine Pino Pesci Fico Capricorno Olmo Rotta di navigazione

    Original URL path: http://www.bricoliamo.com/bricoverde/giardino/l-anima-delle-piante/ (2016-02-13)
    Open archived version from archive



  •