archive-com.com » COM » M » MOTAN-COLORTRONIC.COM

Total: 485

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Film piani ad alta tecnologia
    bivite Il composto esce dalla testa di estrusione filiera per film piano sotto forma di un film sottile e piano Le teste di estrusione multistrato vengono usate quando materiali grezzi diversi vengono trasformati in film a struttura composita durante il processo di estrusione Il materiale estruso viene convogliato immediatamente al rullo di formatura o di raffreddamento dove viene trasformato in un film piano con le proprietà desiderate Dato che il rullo di raffreddamento ruota più velocemente il materiale estruso disteso è reso più sottile e più largo Una lama d aria assicura il contatto con il rullo di raffreddamento mentre i bordi vengono tenuti entro limiti predefiniti tramite diversi elettrodi e ugelli di aria Se la superficie deve essere goffrata al posto del rullo di formatura viene usato un apposito rullo per ottenere i risultati richiesti L effetto in rilievo desiderato viene realizzato dalla pressione di un rullo in silicone raffreddato sul rullo per la goffratura Lo spessore del film viene misurato dopo la formatura La testa di estrusione e la velocità dell estrusore della pompa del materiale fuso o dei diversi rulli viene adeguata automaticamente o manualmente in base alle necessità Se viene richiesta una più elevata resistenza allo strappo o una maggiore trasparenza i film possono venire stirati per orientare la struttura molecolare in senso longitudinale monoassiale o in due sensi biassiale Questi due processi vengono eseguiti contemporaneamente o successivamente Durante l orientamento in senso longitudinale il film raffreddato e stabilizzato viene riscaldato alla temperatura ottimale e stirato facendolo passare attraverso una serie di rulli posizionati molto vicini L effetto di stiro può essere variato in modo controllato modificando le impostazioni di velocità Se necessario si possono montare rulli addizionali prima dell uscita Per l orientamento in senso trasversale si usa un processo nel quale il film viene

    Original URL path: http://www.motan-colortronic.com/it/soluzioni/estrusione/film-piani-ad-alta-tecnologia.html (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Guaine per cavi e conduttori elettrici
    News Condizioni di vendita Contatti Il vostro partner locale Africa Asia Europa America settentrionale America meridionale Oceania Modulo di contatto Stampaggio ad iniezione Stampaggio per soffiaggio Estrusione Film piani ad alta tecnologia Guaine per cavi e conduttori elettrici Tubi rigidi e flessibili Compounding Sistemi in linea Prodotti chimici Guaine per cavi e conduttori elettrici Prodotti finali tipici cavi e conduttori elettrici isolati e rivestiti Materiali comunemente lavorati PE PVC PTFE Volumi tipici di produzione 500 800 kg h Descrizione del processo La guaina l isolante di cavi e conduttori elettrici viene realizzata di solito mescolando due o più componenti all ingresso di un estrusore monovite o bivite Il materiale di isolamento o rivestimento viene applicato tramite una filiera con testa a croce In tale processo l anima del cavo o il cavo vengono guidati attraverso un condotto speciale Il polimero viene fatto entrare lateralmente rispetto al condotto e va a coprire l anima del cavo nella zona di distribuzione Dopo l estrusione il cavo o il conduttore elettrico isolato o rivestito viene raffreddato tramite aria acqua nebulizzata o un bagno di acqua passando poi a una stazione di traino e di taglio prima di essere avvolto su bobina Per le guaine multistrato per es per la produzione di cavi coassiali si deve impiegare un processo a più stadi Il cavo deve essere prima isolato raffreddato e poi trasferito a una speciale stazione di avvolgimento dove la schermatura e la massa vengono applicate intorno all isolamento Il prodotto viene poi rivestito con un isolamento flessibile e permanente in un altra fase di estrusione Se non è necessaria una fase intermedia per es l avvolgimento di conduttori di massa intorno a cavi coassiali è possibile la coestrusione simultanea di strati multipli Le strisce colorate di codifica del cablaggio elettrico possono essere prodotte

    Original URL path: http://www.motan-colortronic.com/it/soluzioni/estrusione/guaine-per-cavi-e-conduttori-elettrici.html (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Tubi rigidi e flessibili
    tubazioni PEX tubazioni multistrato rivestimenti Tubi flessibili tubazioni flessibili in tessuto tubazioni flessibili multistrato guaine di protezione cavi tubi flessibili medicali Profili rivestimenti elementi decorativi PW profili per porte finestre profili per rulli gronde bordi guarnizioni Materiali comunemente lavorati PVC HDPE LDPE PP Volumi tipici di produzione 500 2500 kg h Descrizione del processo In questo caso vengono mescolati due o tre componenti e con l aiuto di estrusori monovite o bivite in funzione del materiale vengono trasformati nelle tipiche condutture rigide tubazioni flessibili e profili Nella fabbricazione di condutture e tubazioni flessibili viene usato uno stampo ad alimentazione centrale formato da un adattatore un deviatore di flusso e un sistema di mandrini Per la produzione di profili vengono usati altri tipi di filiera per la formatura Tubi rigidi e flessibili Nel momento in cui l estruso esce dall adattatore si distribuisce su una zona di transizione dotata di un deviatore di flusso che determina il suo diametro esterno Per formare il diametro interno l estruso viene fatto fluire attorno a un mandrino eccentrico sostenuto da braccia dette anche ragno Una volta avvenuta l estrusione per alcuni tubi rigidi e flessibili è necessario solo un raffreddamento convenzionale in bagno d acqua Tuttavia quando le tolleranze per il diametro esterno devono essere rigidamente rispettate l estruso viene fatto passare attraverso pozzetti flessibili in un serbatoio sottovuoto che induce il tubo ancora pieghevole a espandersi contro anelli calibrati Profili In molti casi i profili personalizzati vengono formati con materiali ad elevata viscosità dato che possono essere facilmente lavorati e raffreddati con aria o acqua La filiera tipica per profili specifici del cliente è costituita da un adattatore e da pannelli rimovibili prima o dopo l area di taglio Inoltre sono presenti molti dispositivi per la formatura post estrusione prima del raffreddamento Dopo

    Original URL path: http://www.motan-colortronic.com/it/soluzioni/estrusione/tubi-rigidi-e-flessibili.html (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Compounding
    Miscelatori e dosatori volumetrici Miscelatori e dosatori gravimetrici Miscelatori e dosatori colortronic Essiccazione Essiccatore ad aria secca Essiccatore ad aria calda Essiccatore ad aria compressa Tramogge di essiccazione Essiccatore colortronic Cristallizzazione Cristallizzatore Trasporto Caricatori di materiale per granulato Caricatori di materiale in polvere Separatori di metalli Valvole miscelatrici Caricatori di materiale colortronic Unità di controllo Unità di controllo per essiccatori Unità di controllo per trasportatori Unità di controllo per dosatori e miscelatori Unità di controllo colortronic Stoccaggio Silo Lavora con noi Servizio Hotline Messa in esercizio Formazione Manutenzione Innovazione Innovation award Innovation process How to apply Evaluation criteria Conditions of participation Chi siamo La nostra azienda Visione filosofia aziendale Obiettivi Punti di forza Organizzazione motan news Fiere News Condizioni di vendita Contatti Il vostro partner locale Africa Asia Europa America settentrionale America meridionale Oceania Modulo di contatto Stampaggio ad iniezione Stampaggio per soffiaggio Estrusione Compounding Compound rinforzati con fibra Compound con carica Masterbatch monopigmentati e additivi Masterbatch secondo le specifiche del cliente Sistemi in linea Prodotti chimici Compounding Descrizione del processo Il compounding di materie plastiche è un processo continuo a più fasi per la produzione di formule plastiche tramite la miscelazione di polimeri e additivi fusi mediante estrusori bivite Prodotti finali tipici I prodotti finali sono pellet o granuli da usare successivamente in altri processi di lavorazione della plastica come lo stampaggio a iniezione o l estrusione Per esempio masterbatch monopigmentati e additivi compound rinforzati con fibra e carica e masterbatch secondo le specifiche del cliente Di solito vengono prodotti lotti di dimensioni limitate peso in piccole serie Processo I materiali grezzi vengono convogliati nel cilindro riscaldato di un estrusore bivite Qui la ricetta viene miscelata fino ad ottenere una mescola omogenea e la materia plastica fusa viene spinta attraverso una filiera L estruso viene raffreddato per poi diventare

    Original URL path: http://www.motan-colortronic.com/it/soluzioni/compounding.html (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Compound rinforzati con fibra
    PA 6 6 Involucri elettrici PBT Componenti di ingegneristica PA 6 6 Materiali comunemente lavorati componente secondario Prodotto Granulato pellet Micro granulato Sale Polvere Fibre Liquidi Componenti automotive MB colorato MB colorato Additivi ritardante di fiamma Fibre di vetro Additivi Connettori elettrici MB colorato MB colorato Additivi ritardante di fiamma Fibre di vetro fibre di carbonio Additivi Involucri elettrici MB colorato MB colorato Additivi ritardante di fiamma Fibre di vetro fibre di carbonio Additivi Componenti di ingegneristica MB colorato MB colorato Additivi ritardante di fiamma Fibre di vetro Additivi Descrizione del processo Con il termine compound si intendono miscele di materie prime pure a cui vengono aggiunti cariche rinforzanti e o additivi stabilizzatori masterbatch colorato e che vengono poi lavorate fino a diventare un prodotto finale senza una riduzione della concentrazione molecolare nel processo Gli additivi possono presentarsi in forma di granuli polveri o liquidi Non c è una soluzione predefinita per le singole materie prime Compounding è quindi il nome del processo di produzione Lo scopo del compounding è di modificare le proprietà elementari in vista di un applicazione specifica I punti critici sono ad esempio ottenere prodotti omogenei al 100 ed evitarne la decomposizione o la disintegrazione con il passare del tempo I polimeri sono miscelati in un estrusore di solito bivite insieme a cariche e additivi fino ad ottenere una miscela omogenea L estrusore bivite è dotato di entrate principali e laterali su cui è installata un alimentazione laterale in modo che l aggregato fibre additivi possa fluire seguendo la corrente in un polimero già plastificato a cui poi venga mescolato in modo omogeneo Il componente principale polimero insieme ai componenti secondari additivi può essere condotto nell entrata principale mediante un dosatore con pesatura a perdita di peso loss in weight Grazie a un ulteriore dosatore con

    Original URL path: http://www.motan-colortronic.com/it/soluzioni/compounding/compound-rinforzati-con-fibra.html (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Compound con carica
    Sistemi in linea Prodotti chimici Compound con carica Prodotti finali tipici beni di consumo mobili da giardino elettrodomestici bianchi componenti per l industria automotive per es materiale fonoassorbente Materiali comunemente lavorati PE PP PS PVC ABS POM PC compound con carica CaCO3 BaSO4 talco additivi masterbatch colorato Volumi tipici di produzione 500 2000 kg h Descrizione del processo Con il termine compound si intendono miscele di materie prime pure a cui vengono aggiunti cariche rinforzanti e o additivi stabilizzatori masterbatch e che vengono poi lavorate fino a diventare un prodotto finale senza una riduzione della concentrazione molecolare nel processo Gli additivi possono presentarsi in forma di granuli polveri o liquidi Non c è una soluzione predefinita per le singole materie prime Compounding è quindi il nome del processo di produzione Lo scopo del compounding è di modificare le proprietà elementari in vista di un applicazione specifica I punti critici sono ad esempio ottenere prodotti omogenei al 100 ed evitarne la decomposizione o la disintegrazione con il passare del tempo I polimeri sono miscelati in un estrusore di solito bivite insieme a cariche e additivi fino ad ottenere una miscela omogenea L estrusore bivite è dotato di entrate principali e laterali su cui è installata un alimentazione laterale in modo che l aggregato cariche ed eventualmente additivi possa fluire seguendo la corrente in un polimero già plastificato a cui poi venga mescolato in modo omogeneo Il componente principale polimero insieme ai componenti secondari additivi può essere condotto nell entrata principale mediante un dosatore con pesatura a perdita di peso loss in weight Grazie a un ulteriore dosatore con pesatura a perdita di peso è possibile alimentare la giusta quantità di carica attraverso un alimentazione laterale Il numero di alimentazioni è proporzionale alla quota di carica nel compound Il compound omogeneo tranne

    Original URL path: http://www.motan-colortronic.com/it/soluzioni/compounding/compound-con-carica.html (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Masterbatch monopigmentati e additivi
    Stampaggio per soffiaggio Estrusione Compounding Compound rinforzati con fibra Compound con carica Masterbatch monopigmentati e additivi Masterbatch secondo le specifiche del cliente Sistemi in linea Prodotti chimici Masterbatch monopigmentati e additivi Prodotti finali tipici prodotti per clienti finali prodotti per l elettronica per es involucri rivestimenti ecc componenti automotive per es per gli interni Materiali comunemente lavorati PE PP PS PVC flessibile ABS POM PC additivi cera pigmenti inorganici e o organici Volumi tipici di produzione 250 500 kg h Descrizione del processo Con il termine masterbatch si indicano granuli di plastica in cui sono presenti grandi concentrazioni di pigmenti colorati o additivi Il masterbatch contiene una percentuale maggiore di pigmento o additivo del prodotto finito È composto di polimeri grezzi che vengono poi sottoposti a colorazione o ad un altro tipo di lavorazione Il masterbatch a base di polimeri in forma granulare garantisce un livello di sicurezza del processo superiore rispetto a impasti polveri o sostanze liquide e inoltre causa un inquinamento e una contaminazione decisamente inferiori Il termine masterbatch può essere fatto risalire al concetto generale impiegato nella produzione della gomma In passato solo un mastro artigiano master poteva lavorare e miscelare le mescole madri batch altamente concentrate e quindi per questo il termine masterbatch Ci sono tre gruppi principali di masterbatch il masterbatch colorato monopigmentato o secondo le specifiche del cliente che viene impiegato per la colorazione di prodotti di plastica il masterbatch additivo che determina proprietà specifiche dei prodotti finali per es stabilizzatori UV agenti ignifughi antistatici o antibloccanti e infine masterbatch combinati che contengono sia coloranti che additivi La concentrazione del pigmento e o dell additivo nel masterbatch è solitamente pari al 40 10 Polimeri pigmenti e o additivi vengono miscelati fino ad ottenere una mescola omogenea con l ausilio di un estrusore normalmente bivite A tal fine può essere impiegato un processo di premiscelazione o di alimentazione separata Nel processo di premiscelazione polimeri pigmenti additivi ed eventuali agenti disperdenti sono mescolati in modo grossolano e convogliati poi assieme alla zona di alimentazione principale Questa miscela preliminare viene introdotta a lotti nei miscelatori I processi di fusione bagnatura omogeneizzazione e dispersione hanno luogo nell estrusore In un processo di premiscelazione è sufficiente un solo dosatore volumetrico perché gli elementi della ricetta vengono pesati con precisione e uniti in un miscelatore separato Nel processo di alimentazione separata l estrusore bivite è dotato di un entrata principale e di un entrata laterale su cui è installata un alimentazione laterale in modo che i pigmenti gli additivi e gli eventuali agenti disperdenti possano fluire seguendo la corrente in un polimero già plastificato a cui poi vengano mescolati in modo omogeneo Per ottenere una miscela secondo ricetta ripetibile questo processo deve impiegare un dosatore con pesatura a perdita di peso sull entrata principale e su quella laterale In entrambi i suddetti processi il masterbatch fuso dopo essere uscito dalla testa di estrusione viene solidificato in granuli per mezzo di sistemi a spaghetti ad immersione totale in acqua o con

    Original URL path: http://www.motan-colortronic.com/it/soluzioni/compounding/masterbatch-monopigmentati-e-additivi.html (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Masterbatch secondo le specifiche del cliente
    partner locale Africa Asia Europa America settentrionale America meridionale Oceania Modulo di contatto Stampaggio ad iniezione Stampaggio per soffiaggio Estrusione Compounding Compound rinforzati con fibra Compound con carica Masterbatch monopigmentati e additivi Masterbatch secondo le specifiche del cliente Sistemi in linea Prodotti chimici Masterbatch secondo le specifiche del cliente Prodotti finali tipici beni di consumo industria elettronica per es involucri rivestimenti ecc componenti automotive per es componentistica per interni Materiali comunemente lavorati diversi masterbatch monopigmentati a base di PE PP PS PVC plastificato ABS POM e PC Volumi tipici di produzione 400 800 kg h Descrizione del processo I masterbatch secondo le specifiche del cliente detti anche tailor made TLM fanno parte della famiglia dei masterbatch colorati Il contenuto di pigmenti è superiore a quanto serve nel componente finito Per l uso finale il masterbatch viene diluito con il polimero da colorare ottenendo così la concentrazione desiderata di colore nel prodotto finale Un masterbatch secondo le specifiche del cliente è la mescola prodotta mediante estrusione normalmente con estrusore bivite di masterbatch monopigmentati prefabbricati per ottenere un colore personalizzato Una difficoltà particolare nella produzione di masterbatch secondo le specifiche del cliente è la necessità di ottenere un omogeneità del 100 per garantire l accuratezza desiderata nella colorazione del prodotto finale Per questa applicazione l estrusore bivite è dotato di un entrata principale tramite la quale gli ingredienti della ricetta vengono condotti alla macchina trasformatrice mediante dosatori con pesatura a perdita di peso La fusione e l omogeneizzazione dei diversi masterbatch monopigmentati hanno luogo nell estrusore Quando la filiera si apre il masterbatch personalizzato mescolato in modo omogeneo viene solidificato in granuli per mezzo di sistemi a spaghetti ad immersione totale in acqua o con anello di distribuzione esterno In genere i granulati prodotti vengono trasportati direttamente al sistema di riempimento sacchi

    Original URL path: http://www.motan-colortronic.com/it/soluzioni/compounding/masterbatch-secondo-le-specifiche-del-cliente.html (2016-05-01)
    Open archived version from archive



  •