archive-com.com » COM » P » PAOLORODARI.COM

Total: 83

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • | Risultati della ricerca | Paolo Rodari | Page 5
    vocazione Storia di don Feliciano De Vita prete campano che amava la Vergine della Misericordia posted in articoli on marzo 20 2016 0 Comment by Paolo Rodari First 2 3 4 5 6 7 8 Last Rimani aggiornato Se lasci qui il tuo email ricevi via email le segnalazioni dei nuovi post Unisciti a 76 altri iscritti Indirizzo e mail Seguimi su Twitter I miei Cinguettii Seguimi su Facebook Seguimi

    Original URL path: http://www.paolorodari.com/?s=&paged=5 (2016-05-02)
    Open archived version from archive


  • Costruì la chiesa dove Bergoglio scoprì la sua vocazione. Storia di don Feliciano De Vita, prete campano che amava la Vergine della Misericordia | Paolo Rodari
    Il Corriere del Vallo In Il coraggio di partire D Amico ripercorre alcune tappe dell emigrazione di alcuni suoi conterranei tra la fine dell 800 e l inizio del 900 dal Vallo di Diano nella zone del Rio de La Plata in Argentina Fra questi c è un parroco indimenticabile don Feliciano De Vita Si deve a lui la costruzione della chiesa che la famiglia Bergoglio frequentava quando Jorge Mario era un bambino quello stesso edificio nel quale il futuro Papa sentirà la spinta a farsi prete Nato nel 1827 a Padula Sa De Vita entrò nel seminario di Teggiano Al termine degli studi venne ordinato e promosso docente Predicatore in tutto il Vallo verso la fine del 1866 decise di trasferirsi in Argentina Fino a pochi giorni prima della partenza non disse a nessuno che avrebbe lasciato l Italia Temeva infatti che i familiari si opponessero Raggiunse l Argentina il 19 febbraio 1867 Scrive D Amico Poco dopo tra la sorpresa generale era già in grado di tenere la prima predica in lingua spagnola dedicando un panegirico alla Vergine della Misericordia Divenne vice parroco di Ayacucho quindi parroco di Carmen de Areco Il 16 aprile 1878 venne trasferito nella parrocchia di San José de Flores dove in breve tempo posò la prima pietra per la costruzione di un grandioso tempio che lascerà come ricordo imperituro ai suoi fedeli Alla costruzione non contribuirono soltanto i fedeli cattolici ma anche i protestanti e con notevoli somme Cordiale dotato di vastissima cultura presto don De Vita divenne il prete più popolare della capitale argentina Nella parrocchia di San José de Flores rimase fino alla morte avvenuta il 19 ottobre 1890 dopo una malattia di tre mesi Cosciente della morte vicina chiese preghiere affinché la chiesa venisse ultimata La morte arrivò quando ancora

    Original URL path: http://www.paolorodari.com/2016/03/20/costrui-la-chiesa-dove-bergoglio-scopri-la-sua-vocazione-storia-di-don-feliciano-de-vita-prete-campano-che-amava-la-vergine-della-misericordia/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • | Risultati della ricerca | Paolo Rodari | Page 6
    Results Una salutare decentralizzazione posted in incontri e conferenze on marzo 11 2016 0 Comment by Paolo Rodari First 3 4 5 6 7 8 9 Last Rimani aggiornato Se lasci qui il tuo email ricevi via email le segnalazioni dei nuovi post Unisciti a 76 altri iscritti Indirizzo e mail Seguimi su Twitter I miei Cinguettii Seguimi su Facebook Seguimi su Facebook Cerca nel sito Search for Ultimo libro

    Original URL path: http://www.paolorodari.com/?s=&paged=6 (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Una salutare decentralizzazione | Paolo Rodari
    sentire da Roma saprà adeguatamente andare fino in fondo a ciò che già il Concilio Vaticano II aveva auspicato la Chiesa di Cristo esiste nella Chiesa locale in forma piena anche se le diocesi sono piccole povere e disperse E dunque la necessità dell inculturazione non può che portare le stesse Chiese locali a rispettare fino in fondo anche con soluzioni pastorali proprie le diversità e le particolarità presenti C è anche un passaggio di Evangelii Gaudium molto esplicito in proposito Scrive Francesco Non è opportuno che il Papa sostituisca gli episcopati locali nel discernimento di tutte le problematiche che si prospettano nei loro territori In questo senso avverto la necessità di procedere in una salutare decentralizzazione Però la domanda ha continuato a farmi riflettere Perché è evidente che ancora oggi molte Chiese locali sentono Roma distante E che il lavoro di tanti missionari fra gli ultimi è spesso poco considerato e anzi a volte addirittura mortificato da un centralismo che non può essere il futuro della Chiesa E mi sono così chiesto il perché di questo centralismo E cosa pensassero in proposito i due predecessori di Francesco Rispondere non è facile perché il rischio di cedere ai pregiudizi o anche semplicemente a letture superficiali è sempre presente Tuttavia ho trovato illuminante riscoprire un dialogo uscito nel 1991 sul settimanale Die Zeit fra il cardinale liberale Franz Koenig e Joseph Ratzinger allora prefetto dell ex Sant Uffizio Pubblicato su Repubblica da Domenico Del Rio con un pezzo dal titolo Dobbiamo superare il centralismo papale mostra come anche il futuro Benedetto XVI al di là delle letture semplicistiche che lo dipingono come protagonista di una sorta di restaurazione teologica del centralismo romano fosse in linea con le parole usate da Francesco in Evangelii Gaudium E a quanto dice Koenig in linea

    Original URL path: http://www.paolorodari.com/2016/03/11/una-salutare-decentralizzazione/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • incontri e conferenze | Paolo Rodari
    di Verona dove sono stato chiamato per parlare del Progetto di Francesco l incontro s inseriva nella rassegna Incontri d autore promossa dalla Libreria Bonturi di San Bonifacio in collaborazione con Confcommercio e la Scuola di Formazione Teologica Adriana Monti Brugnoli con il patrocinio del Comune di San Bonifacio Ha moderato Lorenzo Fazzini direttore della Emi Fra le tante domande ricevute mi ha fatto molto pensare l ultima L ha

    Original URL path: http://www.paolorodari.com/category/incontri-e-conferenze/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • | Risultati della ricerca | Paolo Rodari | Page 7
    del deserto Quando le donne erano guide spirituali posted in articoli on marzo 8 2016 3 Comments by Paolo Rodari First 4 5 6 7 8 9 10 Last Rimani aggiornato Se lasci qui il tuo email ricevi via email le segnalazioni dei nuovi post Unisciti a 76 altri iscritti Indirizzo e mail Seguimi su Twitter I miei Cinguettii Seguimi su Facebook Seguimi su Facebook Cerca nel sito Search for

    Original URL path: http://www.paolorodari.com/?s=&paged=7 (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • | Risultati della ricerca | Paolo Rodari
    Results Il progetto di Francesco arriva negli Stati Uniti posted in articoli on aprile 7 2016 0 Comment by Paolo Rodari 1 2 3 4 5 6 Last Rimani aggiornato Se lasci qui il tuo email ricevi via email le segnalazioni dei nuovi post Unisciti a 76 altri iscritti Indirizzo e mail Seguimi su Twitter I miei Cinguettii Seguimi su Facebook Seguimi su Facebook Cerca nel sito Search for Ultimo

    Original URL path: http://www.paolorodari.com/?s (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • | Risultati della ricerca | Paolo Rodari | Page 2
    e non da Dio L attualità di un esperienza mistica non pienamente ascoltata posted in articoli on aprile 3 2016 1 Comment by Paolo Rodari First 1 2 3 4 5 6 Last Rimani aggiornato Se lasci qui il tuo email ricevi via email le segnalazioni dei nuovi post Unisciti a 76 altri iscritti Indirizzo e mail Seguimi su Twitter I miei Cinguettii Seguimi su Facebook Seguimi su Facebook Cerca

    Original URL path: http://www.paolorodari.com/page/2/?s (2016-05-02)
    Open archived version from archive



  •